I consigli di Addessi Design su come creare un home office con gli arredi Alias, funzionale e bellissimo

Sei spunti per allestire in casa un ambiente di lavoro produttivo e armonioso con i mobili Alias

Home-office-Alias-Addessi-Design (1)

Il mondo si muove velocemente e, negli ultimi decenni, con la diffusione esponenziale di internet anche il mondo del lavoro è cambiato divenendo più fluido, più “flessibile”. Sono nate nuove professioni che è possibile svolgere da qualsiasi parte del mondo con una semplice connessione e molti tra illustratori, grafici, giornalisti, web designer hanno scelto di lavorare comodamente da casa, fondendo l’ambiente domestico con quello professionale.

Lavorare da casa però, non significa necessariamente farlo immersi nel caos anzi, organizzare il proprio spazio diventa fondamentale per essere sempre produttivi e concentrati. Il nostro team Design ha formulato dei consigli per aiutarti a creare un ufficio armonioso e perfettamente funzionale con gli arredi di Alias, azienda che propone interessanti soluzioni per l’ufficio, ideali per grandi progetti e perfetti per piccoli ambienti lavorativi casalinghi.

alias_project-Studio-LoIacono_Addessi-Design

1. Separa l’ambiente relax da quello di lavoro

Se hai una stanza in più sei fortunato, ma non è così per tutti. Organizzando bene lo spazio a disposizione e usando qualche trucchetto però, è facile dare all’ambiente di lavoro la giusta importanza, ma come farlo?

Puoi usare una libreria per separare i due spazi come, per esempio SEC, serie componibile con struttura modulare che, grazie alle varie dimensioni, ha una componibilità infinita. Per un risultato più originale, puoi optare per il paravento-contenitore in alluminio verniciato LAYOUT SEPARÉ, dalle linee morbide ed essenziali che si adattano a qualsiasi architettura.

TEC-Alias-Home-office-Addessi-Design
alias_layout-separe_Addessi-Design-Home-office

2. La comodità prima di tutto

Ogni freelance degno di questo nome trascorre circa 10 ore al pc. Una poltrona ergonomica è il primo passo per tutelare la propria salute e non incorrere in fastidiosi mal di schiena. Scegli le poltrone SLIM, comode e disponibili in diverse colorazioni brillanti, oppure FRAME, leggere e dai colori decisi.

alias_frame-home-office-addessi-design
Frame-Soft-Alias-Home-office-Addessi-Design

3. Scegli bene luci e tonalità

Quando lavori, la luce è fondamentale quindi, cerca di posizionare la scrivania nel punto più luminoso della casa e gioca con i colori per creare un ambiente gradevole e rilassante. Una buona strategia prevede una scrivania dai toni chiari, come il grigio, il bianco o il legno naturale, ad esempio il tavolo AGO, con gambe in massello di rovere naturale e telaio metallico in acciaio o ILVOLO, caratterizzato da una struttura morbida in legno massello di acero o frassino. Se preferisci qualcosa di più audace, allora valuta il tavolo TEC con struttura in acciaio e un’ampia scelta di basi con fantasie e colorazioni diverse.

AGO-Alias-Home-office-Addessi-design
Frametable-Alias-Home-office-Addessi-design

4. Lascia spazio a dettagli colorati

Scegliere tonalità chiare aiuta ad armonizzare l’ambiente, ma non negarti qualche nota di colore per renderlo più accattivante e fresco. Dopo aver scelto la poltrona ergonomica per te, pensa anche agli eventuali clienti e inserisci una poltroncina abbinata come KOBI, che mescola il metallo alla morbidezza dei tessuti e alla delicatezza del legno oppure, NEW LADY e YOUNG LADY, disponibili in numerosi colori e realizzate con materiali pregiati.

kobi-Home-office-Alias-Addessi-Design (1)
Young-Lady-Home-office-Alias-Addessi-Design
New-Lady-Home-office-Alias-Addessi-Design (1)

5. Se hai un po’ di spazio in più…

rendilo piacevole con un divano o una chaise longue, come VINA, la cui morbidezza è attutita dai dettagli in metallo o ELEVEN, compatto e pulito, puoi sceglierlo in contrasti di colore per abbinarlo alle poltrone.

Crea un angolo del tè, dove posizionare bollitore, tazze e infusi per le piccole pause rilassanti, quelle che ti permettono di arrivare fino a sera!

Vina-Alias-Home-office-Addessi-Design
Eleven-Alias-Home-office-Addessi-Design

6. Gli extra fanno la differenza

Non dimenticare di posizionare qua e là qualche piantina, rende l’ambiente più vivace. Una lavagna può aiutarti ad organizzare visivamente il lavoro e farti risparmiare tempo. Procurati un impianto per ascoltare la tua musica preferita e servirti di un audio perfetto durante le call più importanti.

alias_kobi-home-office-addessi-design
alias_addessi-design
Kobi-Alias_Addessi-Design

Se questi consigli ti sono sembrati utili e vuoi conoscere da vicino i prodotti di Alias vieni a trovarci, il nostro team ti aiuterà a costruire un “home office” su misura per te.

PER INFORMAZIONI, METTITI IN CONTATTO CON NOI


AGGIUNGI UN COMMENTO