Il Salone del Mobile Milano 2018

La 57esima edizione sarà improntata ad un futuro sostenibile

Dal 17 al 22 aprile si terrà la 57esima edizione del Salone del Mobile di Milano, l’evento internazionale che ha reso la città uno dei punti di riferimento più importanti nell’ambito del design.

Da tempo, però, il Salone è molto più di una fiera: è un’esperienza che si estende alla città intera e va oltre il mondo del design. Infatti anche quest’anno avranno luogo diverse iniziative in contemporanea con il Salone, come EuroCucina / FTK-Technology For The Kitchen, dove verranno esposte le ultime tendenze in fatto di cucina che detteranno il mercato per il prossimo anno. Tra queste ci sarà la smart kitchen, la cucina del futuro in cui gli elettrodomestici saranno connessi ad Internet e votati al risparmio energetico.

Inoltre si terrà il Salone Internazionale del Bagno, che mostrerà la zona bagno come una stanza del benessere e del relax, supportata da tecnologie avanzate ed ecosostenibili. Cucina e bagno sono gli ambienti che ultimamente stanno tornando sotto le luci della ribalta grazie alla concezione di nuovi modi di vivere gli spazi. Il Salone si dimostra, come sempre, attento alle esigenze e avanguardie del design, così come le aziende del circuito Addessi, presenti in gran numero nell’edizione di quest’anno.

Così come il Salone Satellite, arrivato alla 21esima edizione, che è la parte dedicata alle promesse del design under 35. Quest’anno i partecipanti hanno dovuto interpretare il tema “Africa/America Latina: Rising Design”: non mancherà occasione, quindi, per riflettere sul futuro di un design sempre più improntato alla risoluzione delle emergenze sociali e ambientali e, di conseguenza, abitative. Il Salone Satellite sarà affiancato da due mostre dedicate ai paesi sudamericani e a quelli africani.

Infine, dal 17 al 29 aprile in piazza del Duomo sarà presente una grande installazione: un percorso sensoriale attraverso le quattro stagioni a cura dello studio internazionale di design Carlo Ratti Associati.
Il tema sono le nuove soluzioni progettuali ecosostenibili all’interno delle abitazioni: l’obiettivo è far riflettere sui cambiamenti climatici e il riavvicinamento alla natura.

Scopri il servizio Addessi Incontra


AGGIUNGI UN COMMENTO